Patrona degli Infermieri

 

Monumento[ Clicca per ingrandire ]

Gli  infermieri italiani hanno ora una loro patrona: è suor Agostina Pietrantoni (1864 – 1894). La proclamazione è avvenuta con un decreto della Congregazione per il culto divino e i sacramenti con cui è stata riconosciuta “ Santa Patrona degli Infermieri d’Italia”. A darne l’annuncio  alla Superiora Provinciale delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret, istituto a cui la Santa apparteneva, è stato il Cardinale Vicario Camillo Ruini, in data 20 maggio 2003. “ Auspico – ha scritto il cardinale -  che tutti gli operatori del mondo sanitario riconoscano in  Santa Agostina  una figura ispiratrice e una testimone esemplare per la loro professione. Ricorrendo alla sua intercessione, potranno trovare sostegno e aiuto nel loro impegno al servizio degli ammalati”. Comunicazione evento

 

Così scrive Lanfranco Luzi medico, nativo di Pozzaglia e autore anche del testo “SUOR AGOSTINA PIETRANTONI – Una luce sul nostro cammino” …..” Con viva emozione abbiamo partecipato alla solenne celebrazione per rendere grazie alla nostra concittadina testimone  di una – santità alla portata di tutti – raggiungibile attraverso una testimonianza di fedeltà ai valori morali, all’amore e alla solidarietà verso chi soffre nell’emarginazione.

Per noi operatori sanitari, uno stimolo a compiere il nostro dovere nel rispetto del malato inteso come essere umano sofferente e come tale bisognoso del nostro aiuto, un obbligo, quello di assisterlo allontanando dalla nostra mente fuorvianti e prosaiche sovrastrutture”.

Gli infermieri,  i medici  e  gli operatori socio-sanitari cattolici della provincia di Livorno ricordano la loro Patrona con una messa il 12 novembre di ogni anno. L’appuntamento costituisce un momento di riflessione sul valore dato al malato come persona, sul sistema sanitario e sulla medicina.

Decalogo dell'Infermiere[ Clicca per ingrandire ]

Dopo soli quattro anni dalla Canonizzazione, avvenuta il 18 Aprile del 1999, la Congregazione per il Culto Divino  elegge - con decreto del 29 Aprile del 2003 - Suor Agostina Pietrantoni, “Patrona degli Infermieri e del Mondo Sanitario”. A ricevere, per prima, la comunicazione ufficiale dell’evento è la Madre Superiora della Congregazione fondata da Santa Giovanna Antida Thouret, Suor Maria Luisa Colombo.

Bozza del Decreto[ Clicca per ingrandire ]

Scrive, con orgoglio, una Suora appartenente a questa grande famiglia religiosa:
“Un bel riconoscimento alla dolce nostra conterranea che ha speso la sua breve vita consolando Gesù nel corpo sofferente dei malati”.